Stampa

Archivio

Risultati da 1 a 20 su 171

 
Giovedì, 14 novembre 2019

Fermare i disastrosi interventi sul Sempione

Circa 10’000 persone si oppongono ai devastanti interventi previsti sul Sempione. La consegna della petizione ai rappresentati del DDPS avviene il 15 novembre davanti a Palazzo federale. L’Heimatschutz ha inoltre deciso di...


 
Giovedì, 12 settembre 2019

Timore per la conservazione sul lungo termine dei monumenti storici più preziosi

È un bene che con il suo messaggio sulla cultura 2021-2024 la Confederazione intenda impegnarsi per una maggiore qualità delle sue attività di costruzione. Al contempo, però, lo Stato si sottrae sempre più alle sue responsabilità...


 
Martedì, 27 agosto 2019

Rivista «Heimatschutz/Patrimoine»: Cimiteri e cultura funeraria

I cimiteri sono luoghi di raccoglimento, il cui adattamento alle esigenze di oggi deve essere condotto con grande sensibilità. L’ultimo numero della rivista «Heimatschutz/Patrimoine» offre spunti su come preservare e sviluppare...


 
Martedì, 20 agosto 2019

Gli allievi delle scuole vendono il tallero d’oro 2019 a favore del mondo degli insetti

A inizio settembre, gli allievi di tutta la Svizzera torneranno a vendere gli apprezzatissimi talleri di cioccolato dell’Heimatschutz Svizzera e di Pro Natura, disponibili poi dalla metà del mese anche negli uffici postali. Le...


 
Martedì, 25 giugno 2019

Non occorre creare nuovi problemi, bisogna risolverli

La Commissione dell’ambiente del Consiglio nazionale ha deciso di non entrare in materia circa la seconda revisione della legge sulla pianificazione del territorio. Ciò non cambia il fatto che il boom edilizio al di fuori delle...


 
Martedì, 28 maggio 2019

Rivista «Heimatschutz/Patrimoine»: Alla scoperta del paesaggio

L’ultimo numero della rivista «Heimatschutz/Patrimoine» invita a osservare più da vicino i paesaggi rurali tradizionali della Svizzera e a riflettere sulla loro gestione.


 
Martedì, 16 aprile 2019

Destinazione beni culturali 2 – Dolci frutti e spighe dorate

Escursioni attraverso i paesaggi rurali: con una serie di 23 itinerari, l’Heimatschutz Svizzera invita a scoprire la bellezza e la ricchezza dei paesaggi antropici tradizionali. Spesso formatisi nel corso di secoli, oggi sono un...


 
Giovedì, 28 marzo 2019

Premio Schulthess per i giardini 2019: un’oasi che rinasce nel cuore dell’agglomerato urbano

L’Heimatschutz Svizzera conferisce al Giardino botanico alpino di Meyrin, nel Cantone di Ginevra, il premio Schulthess per i giardini 2019. A essere insignito della distinzione è il Comune, proprietario del giardino. Dal 2015 a...


 
Martedì, 26 marzo 2019

Biodiversità e paesaggio: associazioni ambientali passano all’offensiva

PER il futuro della nostra natura e del nostro paesaggio – CONTRO la cementificazione del nostro paesaggio: questo, in sintesi, il denominatore comune di una doppia iniziativa lanciata oggi a Berna da quattro grandi...


 
Martedì, 26 febbraio 2019

Rivista «Heimatschutz/Patrimoine»: Dentro e fuori dalle zone edificabili

L’ultimo numero della rivista «Heimatschutz/Patrimoine» con la sua finestra in lingua italiana reca il titolo «Dentro e fuori dalle zone edificabili». Vi si parla della seconda tappa della revisione della Legge sulla...


 
Martedì, 19 febbraio 2019

Preservare il patrimonio culturale fuori delle zone edificabili

Le Camere federali sono chiamate a dibattere sulla seconda revisione della Legge sulla pianificazione del territorio, che prevede modifiche anche per quanto riguarda gli edifici agricoli tradizionali che caratterizzano molti...


 
Lunedì, 18 febbraio 2019

La Corte suprema è chiara: i cambiamenti di destinazione di edifici rurali storici fuori delle zone edificabili sono contro la legge

Il 19 febbraio la Commissione dell’ambiente del Consiglio nazionale (CAPTE-N) discute il messaggio del Consiglio federale sulla revisione della Legge sulla pianificazione del territorio (LPT II). In una sua recente sentenza, il...


 
Giovedì, 14 febbraio 2019

L’Heimatschutz Svizzera fa un uso moderato del diritto di ricorso delle organizzazioni

Il diritto di ricorso delle organizzazioni di protezione dell’ambiente, della natura e del patrimonio culturale è uno strumento necessario e valido per garantire l’attuazione delle leggi. Nel 2018 l’Heimatschutz Svizzera ha...


 
Martedì, 15 gennaio 2019

Premio Wakker 2019 alla Città di Langenthal (BE)

L’Heimatschutz Svizzera conferisce il Premio Wakker 2019 alla Città di Langenthal (BE). Dopo anni di crisi economica, questa cittadina ubicata nella regione bernese dell’Alta Argovia, vive una nuova crescita edilizia...


 
Giovedì, 20 dicembre 2018

Nuovo Segretario generale da maggio 2019

Stefan Kunz Büchi sarà Segretario generale del Heimatschutz Svizzera (SHS) a partire dal mese di maggio 2019. Il signor Kunz è stato nominato dal Comitato SHS quale successore di Adrian Schmid, l’attuale titolare della funzione...


 
Martedì, 11 dicembre 2018

«Edition Heimatschutz/Série Patrimoine» si interessa agli spazi non edificati nei villaggi

Spazi non edificati come i vecchi frutteti, gli orti o le piazzette con le loro fontane sono elementi che caratterizzano l’aspetto dei nostri villaggi tradizionali. Il processo di densificazione rischia però di distruggere e...


 
Martedì, 27 novembre 2018

Rivista «Heimatschutz/Patrimoine»: Prendiamoci un caffè

L’ultimo numero della rivista «Heimatschutz/Patrimoine» è dedicato ai più bei caffè e tea room di tutte le regioni della Svizzera.


 
Mercoledì, 21 novembre 2018

Valorizzate il vostro regalo di natale con un tallero d’oro

Paesaggi, edifici di pregio e tradizioni appartengono al patrimonio culturale comune. La parte principale del ricavato della vendita del tallero 2018 di Pro Natura e dell’Heimatschutz Svizzera sarà destinata, in occasione...


 
Martedì, 6 novembre 2018

I più bei caffè e tea room della Svizzera

Cultura architettonica e del caffè: l’Heimatschutz Svizzera pubblica una seconda edizione completamente rivista del volumetto Die schönsten Cafés und Tea Rooms der Schweiz / Les plus beaux cafés et tea rooms de Suisse, che...


 
Lunedì, 3 settembre 2018

Heimatschutz Svizzera: Adrian Schmid lascia il Segretariato generale

Dopo dieci anni al servizio dell’Heimatschutz Svizzera, Adrian Schmid ha deciso di lasciare il posto di Segretario generale nella primavera 2019. Durante il periodo trascorso all’Heimatschutz, Adrian Schmid ha rinnovato...


Risultati da 1 a 20 su 171

Maggiori informazioni

Trovate maggiori informazioni sull'Heimatschutz Svizzera nelle pagine in tedesco e francese del sito:  

 

> deutsch

> français